Ultimi articoli pubblicati


Quali sono le piu comuni patologie orali?

patologie cavo orale
Condividi sui Social
Follow by Email
Facebook
Twitter
Visit Us
YouTube
Pinterest

Le patologie del cavo orale

Per conservare un bel sorriso e una buona masticazione è necessaria una corretta igiene orale e una periodica visita di controllo dal dentista. Sono diverse però le patologie del cavo orale che, nell’arco della vita, possono colpire la bocca e richiedere un trattamento odontoiatrico. Le problematiche più facilmente riscontrabili sono: la carie, le malattie del parodonto, le malocclusioni, la perdita dei denti e il bruxismo.

patologie cavo orale

La carie

È la patologia più frequente, colpisce indifferentemente sia i denti da latte sia i denti permanenti, attaccando prima lo smalto e poi lo strato di dentina sottostante. Se non si interviene, la carie penetra in profondità compromettendo l’intero corpo dentinale e raggiungendo la zona innervata.
In base alla gravità della situazione il dentista valuterà se effettuare un intervento di odontoiatria conservativa, in caso di carie superficiale, oppure se sia necessaria una cura canalare, quando il dente è più compromesso.

Malattie parodontali

Le malattie parodontali sono le parodontiti e le gengiviti: patologie causate da placca e tartaro. Con una gengivite le gengive sono rosse e infiammate. Il campanello d’allarme è dato dal sanguinamento gengivale quando ci si lava i denti. Ma è sufficiente rimuovere placca e tartaro con un trattamento di detartrasi e mantenere una corretta igiene orale quotidiana per risolvere il problema.
Una gengivite non curata può evolvere nella più grave parodontite: i denti, privi del loro sostegno naturale, iniziano a muoversi e a cadere.
Nei casi peggiori sarà necessario ricorrere a una terapia chirurgica per risolvere il problema.

Le malocclusioni

Le arcate dentali possono presentare, fin dai primi anni di vita, delle disarmonie che causano problemi estetici, di deglutizione e masticazione.
Le malocclusioni sono essenzialmente di quattro tipologie:

  • morso aperto: quando gli incisivi centrali e laterali non si chiudono mentre i molari si
  • morso profondo: quando l’arcata superiore copre eccessivamente i denti dell’arcata inferiore
  • morso inverso: quando i denti dell’arcata inferiore sono più sporgenti rispetto ai denti dell’arcata superiore
  • morso crociato: quando la posizione di uno o più denti risulta invertita rispetto alla norma

Un trattamento ortodontico risolverà nel tempo qualsiasi problema di malocclusione o di disallineamento dentale. In base alla gravità, l’ortodonzista opterà per un apparecchio fisso o mobile. Gli adulti potranno invece preferire un apparecchio invisibile, più discreto da indossare in ogni momento della giornata.

Edentulia

È la perdita di uno o più denti e può essere causata da traumi, parodontiti e carie non curate. I problemi causati dalla mancanza di denti sono di tipo estetico e funzionale. Oltre alle inevitabili ripercussioni psicologiche, risulterà anche compromessa la masticazione e, di conseguenza, la digestione.
Oggi si può risolvere un problema di edentulia parziale o totale ricorrendo all’implantologia, una soluzione che consente di tornare a sorridere in breve tempo senza dover ricorrere a protesi mobili e poco pratiche. I migliori prezzi per l’implantologia li trovi nei migliori studi dentistici in Croazia e dai dentisti in Albania.

Il bruxismo

È l’atto involontario di digrignare i denti. Spesso questo disturbo avviene nel sonno e non può quindi essere controllato se non ricorrendo all’uso dei Bite, speciali mascherine che evitano il danneggiamento dello smalto e alleggeriscono la pressione muscolare sulla mandibola.

Condividi sui Social
Follow by Email
Facebook
Twitter
Visit Us
YouTube
Pinterest

Viaggideldente.it in Croazia, Albania, Ungheria, Romania, Moldavia, Russia