Ultimi articoli pubblicati


Hai bisogno di un apparecchio?

apparecchio dentale viaggideldente
Condividi sui Social
Follow by Email
Twitter
Visit Us
YouTube

Apparecchio: tutti i casi in cui può aiutare

Il cosiddetto “apparecchio” è un dispositivo ortodontico che serve a correggere gran parte dei difetti delle arcate dentali. Deve essere applicato da uno specialista, dopo un’accurata visita. Che serve a diagnosticare il tipo di difetto, o problema, e a scegliere la soluzione ideale per risolverlo al meglio e nel minor tempo possibile.

 

apparecchio dentale viaggideldente

Cos’è l’apparecchio e a cosa serve

L’apparecchio è un dispositivo correttivo che serve a correggere i difetti della dentatura. Viene confezionato in modo personalizzato, così da poter soddisfare le esigenze personali del singolo paziente. Alla realizzazione dell’apparecchio partecipano, in team, dentista e ortodontista. In questo modo si possono risolvere svariate problematiche e assicurare al paziente i migliori risultati, definitivi nel tempo.

Quali difetti può curare l’apparecchio

In base alla tipologia di apparecchio scelto è possibile intervenire su:

      • difetti estetici dei denti, ad esempio dentatura storta, eccessivo spazio dentale;
      • problemi della masticazione, ripristinando le simmetrie;
      • problematiche relative alla mandibola, che possono influire anche sulla postura e provocare emicranie o continui e fastidiosi dolori cervicali e a carico della colonna.

Importante ricordare che l’applicazione dell’apparecchio non è un’operazione dedicata esclusivamente a bambini e adolescenti. Si può intervenire anche sugli adulti. Migliorando o risolvendo patologie trascurate nel periodo dell’infanzia e dell’adolescenza. E donando così una migliore qualità della vita, oltre che un’estetica più gradevole. Questo perché l’uso dell’apparecchio garantisce la valorizzazione della bellezza del sorriso e può, laddove necessario, ripristinare le simmetrie del viso.

Quando richiedere l’apparecchio?

Si può discutere con il proprio dentista l’eventualità di farsi applicare l’apparecchio in diversi casi.

      • Quando si hanno evidenti difetti estetici alla dentatura. Denti storti, troppo distanti l’uno dall’altro o, al contrario, accavallati.
      • Nel caso in cui si notino o riscontrino difficoltà masticatorie.
      • In caso di asimmetrie del volto, generalmente migliorabili con l’utilizzo costante di un byte, alternativa di più semplice gestione agli apparecchi classici.
      • Laddove si riscontrino malformazioni delle arcate, come nel caso del prognatismo, del progenismo, del retrognatismo o di tutte le altre tipologie di malocclusione.

Tipologie di apparecchio

In base al soggettivo problema il dentista deciderà quale tipo di apparecchio consigliare e applicare al paziente. Tendenzialmente la scelta ruota attorno a tre tipologie di dispositivi.

      • Apparecchi fissi. Vengono applicati dal dentista e sostituiti al bisogno o eliminati dallo stesso a terapia conclusa e risultato ottenuto.
      • Mobili. Permettono al paziente di applicarli e toglierli secondo le sue necessità. Ad esempio, in alcuni casi, viene consigliato di portare l’apparecchio solo durante le ore notturne, per non doverlo esibire in pubblico durante la giornata.
      • Byte. Si tratta di dispositivi più semplici ed economici, utili per correggere piccoli difetti o per dare sollievo ai sintomi provocati dai problemi mandibolari. In genere viene consigliato di utilizzarli la notte o nei momenti della giornata in cui si è a casa e non si ha necessità di parlare o mangiare. Alcuni atleti lo utilizzano durante l’allenamento, per minimizzare i sintomi posturali provocati dai problemi alla mandibola e ottimizzare la propria performance.

Ad ognuno il suo apparecchio

Importante, quindi, sottolineare e concludere ribadendo che per ogni problematica relativa all’estetica e alla funzionalità dentale esiste l’apparecchio specifico. Perché viene realizzato sulla base del calco dell’arcata dentaria del singolo paziente. Il primo passo, infatti, è una visita ortodontica. Il professionista eseguirà un calco dei denti che utilizzerà per costruire l’apparecchio perfetto e personalizzato per soddisfare la singola esigenza e correggere lo specifico difetto.

CLICCA QUI PER APPROFITTARE DELLO SCONTO DI GIUGNO, LUGLIO E AGOSTO DEL 20% SUGLI IMPIANTI DENTALI!

BUONO SCONTO VIAGGIDELDENTE

Condividi sui Social
Follow by Email
Twitter
Visit Us
YouTube

Viaggideldente.it in Croazia, Albania, Ungheria, Romania, Moldavia, Russia