Ultimi articoli pubblicati


  • Home
  • Albania
  • Dentisti a Tirana, Valona e Durazzo – I Segreti del Turismo Dentale

Dentisti a Tirana, Valona e Durazzo – I Segreti del Turismo Dentale

dentisti albania tirana valona durazzo viaggi del dente
Condividi sui Social
Follow by Email
Twitter
Visit Us
YouTube
viaggi dentista croazia albania

Tirana è la piccola Berlino dell’Est. La capitale albanese, dopo 45 anni di dittatura comunista, era una città stremata, povera, arretrata. La ripresa è stata dura ma velocissima. Nelle strade, nei quartieri, nelle piazze, nei moderni caffè si respira quella tipica aria berlinese che sembra dire: “Qui tutto è possibile”. Tirana in breve tempo è risorta dalla sue stesse ceneri ed è diventata una tra le mete più amate a livello internazionale.  

Arrivare a Tirana

  Arrivare a Tirana è semplicissimo. Dall’Italia i voli sono gestiti per la maggior parte dalle compagnie low cost.  L’unico aeroporto del paese si trova a a circa 20 chilometri dal centro della città. Una volta sbarcato quindi devi scegliere il mezzo con il quale spostarti. Non hai che l’imbarazzo della scelta; puoi raggiungere il centro città tramite un autobus della Rinas Express (soltanto fino alle 18 però), con transfer privato tramite autista oppure con il taxi. La corsa costa all’incirca 20 euro.  

Il viaggio in automobile non è molto lungo e puoi entrare nel paese dal Montenegro. In autobus invece ci sono corse regolari che partono da Milano e che nel giro di 24 ore ti portano a Tirana. Infine, puoi arrivare nel paese anche via mare. I traghetti attraccano al porto di Durazzo che dista dalla capitale all’incirca  30 chilometri.   Il tour della città non può che partire dalla centralissima Piazza Skandeberg o Sheshi Skënderbej in albanese. Punto nevralgico per la cultura, il turismo e sede di festival e concerti, presenta un’inedita caratteristica. Il pavimento è interamente piastrellato. Su ogni piastrella sono presenti dei fori dai quali, in estate, fuoriesce dell’acqua che va a ricoprire la piazza, raffreddandola. Qui le temperature nella stagione calda spesso sfiorano i quaranta gradi; Sheshi Skënderbej diventa quindi un luogo dove soprattutto i bambini possono giocare e combattere il caldo eccessivo.   Lungo i lati della Skanderberg trovi molti monumenti famosi come la Moschea Et’Hem Bey, il Museo di Storia Nazionale e il Teatro dell’Opera. A 4 minuti da questa piazza bella ma caotica,  puoi immergerti nell’atmosfera particolare di una delle strade più interessanti di Tirana: via Toptani chiamata anche Pedonalja. In una città dominata dalle auto, questa via pedonale costeggiata da numerosi alberi è una boccata d’ossigeno. Qui puoi fare shopping, comprare souvenir e, se arrivi in città durante il periodo natalizio, trovi anche un bellissimo mercato di Natale.  

A Tirana ci sono due luoghi da non perdere, il BunkArt1 e BunkArt2, entrambi ex rifugi antiatomici. BunkArt 2 è il più piccolo e si trova in centro, accanto alla piazza Skandberg. Questo rifugio offre uno spaccato interessante sui servizi di intelligence e la temibile Sigurimi.   BunkArt1 è stato il bunker atomico del dittatore Enver Hoxha, si trova in periferia e racconta la storia dell’esercito comunista albanese e la vita del popolo durante il regime. All’interno del bunker la temperatura è bassa e rischia di essere fastidiosa; portati un maglione e delle scarpe comode perché dovrai camminare per due o tre ore.   Vicino a BunkArt1 si trova la famosa Dajti Ekspres, la funivia che in venti minuti ti porta sul monte Dajti, facendoti percorrere altezze da brivido. L’escursione è interessante ma ricorda che la funivia chiude alle 19.  Acquista i biglietti in anticipo e, se vuoi, prenota un pranzo nel bellissimo Dajti Tower Hotel, un albergo/ristorante dove puoi assaggiare alcuni dei piatti tipici albanesi o bere un drink nel bellissimo bar rotante.   E a proposito di cocktail, una delle cose più suggestive da fare a Tirana al tramonto è bere qualcosa guardando dall’alto i tetti della città. Due gli indirizzi più cool. Il primo è lo Sky Tower, in Rruga Dëshmorët E 4 Shkurtit, mentre il secondo è il famoso Plaza Hotel, a Rruga 28 Nentori.  

Se ami immergerti nella realtà locale e visitare i luoghi più alla moda della città, il posto giusto per te è Blloku, la parte più divertente, dinamica e aperta di Tirana. Ricco di bar, caffè e gallerie, è un quartiere sempre aperto, perfetto per sorseggiare un caffè turco ma anche per cenare in locali moderni ed economici. Lo raggiungi facilmente a piedi dalla piazza Skandberg oppure prendendo la caratteristica linea di bus Unaza. Due i locali da visitare per un cocktail o una cena veloce: il Radio Bar Tirana e il Charl’s Bistro.   Piazza Skandberg non è soltanto il centro della città ma anche il luogo dove si concentrano la maggior parte delle cliniche dentali di Tirana. In via Rruga e Kavaja 1001, ad esempio, trovi un policlinico stomatologico situato in uno stabile di recente costruzione. All’interno ci sono 4 sale dedicate all’odontoiatria conservativa e alla chirurgia dentale più una sala dedicata all’ortodonzia conservativa dei più piccoli. La caratteristica di questa clinica è l’attività svolta esclusivamente in digitale, dalla radiografia alla tecnologia cad/cam. Lo staff è formato da 8 professionisti, tra dottori e assistenti di poltrona. I prezzi sono molto competitivi:  

  • Impianto più corona in metallo ceramica (compreso di chirurgia): 620 euro

  • Impianto più corona in zirconio: 730 euro

  • Impianto più corona in E Max Veneer: 800 euro

  • Impianto in titanio (moncone e chirurgia comprese): 500 euro.

  In via Rruga Sami Frasheri 39/1 invece puoi trovare una delle cliniche più visitate dagli italiani che scelgono il turismo dentale a Tirana. A capo dello staff c’è un dentista italiano, specializzato in implantologia dentale, chirurgia, protesi e odontoiatria. Il centro, elegante e moderno, è dotato di apparecchiature mediche sofisticate e utilizza solo materiali approvati e certificati, conformi alle normative europee. Il vantaggio in più è rappresentato dalla sedazione cosciente, necessaria per tutti quei pazienti che sono terrorizzati dall’idea di andare dal dentista. I prezzi sono concorrenziali: le corone in ceramica partono da 180 euro mentre gli impianti dentali da 300 euro.  

Valona

  Valona, situata lungo la costa adriatica dell’Albania, dista da Tirana all’incirca 150 km. Puoi raggiungerla in aereo tramite lo scalo di Rinas, città collegata a Valona dall’autostrada SH4. La seconda opzione è la strada interna S2. In generale, il mezzo migliore per viaggiare in questi luoghi è senza dubbio l’automobile. Puoi noleggiarla al tuo arrivo presso l’aeroporto anche se ti consiglio di prenotare direttamente dall’Italia.  

Valona è una città molto bella e dinamica, soprattutto in estate. Oltre a essere l’ex capitale dell’Albania, è una città ricca di storia e cultura. Il cuore è rappresentato dalla famosa Piazza della Bandiera, dominata dal monumento dedicato all’indipendenza della città. A due minuti di cammino trovi la Moschea Muradie, un bellissimo edificio fatto di pietre rosse e bianche che la leggenda vuole sia stato costruito dal sultano Sulejman. A 20 minuti dal centro città invece, passando per Rruga Pishave e attraversando la suggestiva foresta di Soda, arrivi al Monastero di Zvernec, un antico convento bizantino situato in una delle piccole isole della costa cittadina.  

I ristoranti a Valona hanno una caratteristica che li accomuna: le porzioni sono molto abbondanti e i prezzi ragionevoli. Due indirizzi su tutti. Il primo è la taverna Te Lilo, a Rruga Kosova. Informale quanto basta, è il posto perfetto per gustare l’autentica cucina locale. Si spende poco ma, se puoi, evita le ore di punta che sono sempre molto affollate. Il secondo è il ristorante ‘Joni ‘Vlore, in Rruga Murat Terbaci Vlor. Qui la cornice romantica (è sul mare) fa da sfondo a piatti eccellenti dove il pesce è il grande protagonista.  

A due passi dal centro di Valona, vicino al Café del Mar, in Rruga Çamëria, c’è uno studio dentistico rinomato per gli interventi di implantologia e protesica e per lo staff altamente qualificato. Il centro, moderno ed elegante, offre anche un servizio di narcosi assistista grazie alla presenza fissa in sede degli anestesisti. All’interno ci sono 3 sale operative e lo staff, composto da professionisti albanesi che parlano sia l’inglese che l’italiano, è specializzato in impianti dentali, ortodonzia mobile e conservativa, impianti osteointegrati e ortodonzia invisibile. Lo studio è rinomato per le protesi dentarie in zirconio e ceramica fino alle più innovative all on 4 e all on 6 in zirconio e ceramica.   Gli impianti dentali partono da 450 euro, i prezzi sono in media più bassi del 60% rispetto a quelli italiani.   A Rruga Avni Rustemi invece trovi una clinica dentale situata al primo piano di un edificio bianco. Qui si usano soltanto materiali di eccellente qualità come gli impianti Leone, gli impianti BKT, gli impianti Sgs e Nobel Biocare. Lo staff è composto da un dentista che ha conseguito moltissime certificazioni a livello internazionale. I prezzi sono molto interessanti:  

  • Corona in zirconia: 180 euro

  • Impianti All on six: 4000 euro

 

Durazzo

  Durazzo è a 34 chilometri da Tirana. L’aeroporto di Rinas dista una ventina di chilometri e da lì puoi raggiungere facilmente il centro con autobus, taxi o auto a noleggio. Il viaggio in treno è più difficile e stancante perché, anche se è collegata in modo eccellente con le principali città albanesi, Durazzo ancora non offre nessuna tratta diretta con le capitali europee. La terza opzione è raggiungere la città via mare.   Durazzo è una città portuale versatile, attraversata da un fascino antico e moderno.

Conosciuta nell’antichità come Dyrrachion, è uno dei centri urbani più antichi della costa adriatica. Ospita il più grande anfiteatro dei Balcani e diversi reperti nel famoso Museo Archeologico che potrai visitare dopo aver fatto colazione nella famosa Pasticeria Pelikan, a Rruga Pavaresia, oppure da Pasticeri Flair, a Rruga Fetah Bllaca.   Puoi girare la città a piedi perché è tutto ben collegato. Il Museo, ad esempio, si trova a pochi passi dal lungomare e dal Plaza, in Rr. Taulantia 1, uno dei migliori ristoranti di pesce della città.  Da qui, dopo pranzo, puoi raggiungere facilmente l’anfiteatro romano situato dietro il porto.   La tappa successiva è Bulevardi Epidamn, la strada principale della città dove potrai ammirare la più recente delle Moschee urbane, costruita sulle rovine di un precedente edificio ottomano. Infine ti consiglio di concludere la giornata con una cena al ristorante Venus.

In città ci sono ottimi locali ma questo, situato proprio sul porto, non solo offre le migliori tartare di pesce della costa ma la vista sul mare è veramente mozzafiato. 

Dietro il municipio, a Rruga “Pal Engjëlli”, trovi una clinica dentale situata all’interno di un edificio che ospita numerosi uffici, tra i quali quello di un notaio e la Societe Generale Albania. La clinica offre gli stessi servizi degli studi europei e italiani. A capo del team (2 medici e 2 assistenti) c’è un dottore che parla benissimo l’italiano in quanto si è laureato all’università di Tor Vergata a Roma. Lo studio è rinomato per utilizzare materiali tra i più rinomati dal punto di vista qualitativo, prodotti dalle B&B di Bologna e la OSSTEM Germany, aziende leader nel settore della fabbricazione di impianti in titanio e protesi dentali biocompatibili con il corpo umano.   Il listino prezzi è sensibilmente più basso rispetto a quello italiano:  

  • Corona in ceramica: 100 euro

  • Corona in Zirconia: 200 euro

  • Impianto in titanio: 500 euro

  • All on 4 (arcata su 4 impianti): 3500 euro

  • All on 6(arcata su 6): 4500 euro

  A Rruga Aleksander Goga invece c’è uno studio dentistico dalla lunga tradizione familiare e situato lungo un strada poco trafficata ma ricca di bar e locali dove mangiare. I servizi offerti sono numerosi: dall’odontoiatria conservativa, all’ortodonzia, alle protesi fisse e mobili fino alla chirurgia orale e l’implantologia osteointegrata.   I prezzi sono competitivi:  

  • Corona in ceramica: 100 euro

  • Corona in zirconio: 250 euro

  • Impianto osteointegrato e moncone Megagen: 500 euro

  • All for 4: 4500 euro

 

“Come risparmiare sulle Cure Dentistiche”

“La Lobby Dentale”

“Dentisti Low Cost in Italia”

“I Veri Costi di uno Studio Dentistico in Italia”

“Studi dentistici che aprono e chiudono”

“Aumentano i dentisti, diminuiscono i pazienti”

“Andare dal dentista? E’ come andare al supermercato”

“La professione del dentista”

“Turismo dentale, perché ha successo”

© 2021 “Come risparmiare sulle cure dentistiche. I Segreti del Turismo dentale” di Viaggideldente.it

www.comerisparmiaresullecuredentistiche.it

Condividi sui Social
Follow by Email
Twitter
Visit Us
YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Viaggideldente.it in Croazia, Albania, Ungheria, Romania, Moldavia, Russia